La pressoterapia, nota anche come pressomassaggio, è un trattamento disintossicante e rigenerante che favorisce il dimagrimento e promuove uno stato di benessere generale dell’organismo.

Una costante e calibrata pressione esterna, esercitata da un apposito dispositivo sugli arti e l’addome del paziente, migliora la circolazione linfatica e venosa. L’organismo sarà inoltre in grado di espellere con maggiore facilità le tossine e le scorie presenti nell’organismo, con effetti benefici immediatamente percepibili.

La pressoterapia deve sostituire o supportare il naturale movimento dei flussi che riguardano i problemi venosi, linfatici o entrambi contemporaneamente. Questi flussi viaggiano attraverso i vasi linfatici e le vene, seguendo un percorso che va dalla periferia dell’arto fino al cuore: il ciclo di funzionamento corretto è quindi quello disto-prossimale, cioè dalla periferia verso il centro del corpo.

La pressoterapia produce una serie di benefici in grado di influire positivamente sia sulla salute dell’individuo che sul suo aspetto fisico. Oltre al miglioramento della circolazione, il trattamento contribuisce anche ad eliminare i liquidi in eccesso, a tonificare i muscoli, a ridurre l’edema linfatico agli arti e il gonfiore addominale.

L’intensità della pressione può essere regolata in base alle esigenze del momento al fine di rendere più efficace il massaggio effettuato dal macchinario.

Il  pressomassaggio può essere un ottimo supporto per contrastare l’edema degli arti inferiori e  la pelle a buccia d’arancia. Già dopo la prima seduta, sarà possibile avvertire una generale sensazione di benessere e leggerezza degli arti inferiori.

Recommended Posts